Tag Archives: pratiche pediatriche inopportune

10 cose da non fare sui bambini

scegliere-con-saggezzaCon un inaspettato piacere l’articolo Fare di più non significa fare meglio, ha suscitato un enorme interesse tra noi mamme. Per chi non lo avesse letto, anche i pediatri italiani riconoscono che alcune pratiche pediatriche molto diffuse e comuni sono in realtà inutili se non dannose per i bambini. Questo risultato è molto importante, perchè, come mi ha scritto la dott.ssa Anna Maria Falasconi, Referente ACP per il progetto “Fare di più non significa fare meglio”,

per l’applicazione delle raccomandazioni contenute nella scheda la collaborazione delle mamme sarà molto importante.

Continue reading »

Fare di più non significa fare meglio

fare-di-piu-non-significa-fare-meglioIn questi giorni l’ACP, Associazione Culturale Pediatri, ha messo in rete le prime “Cinque pratiche a rischio di inappropriatezza di cui medici e pazienti dovrebbero parlare”.

Si tratta di una lista di procedure diagnostiche o terapeutiche – molto comunemente utilizzate dai pediatri, non vantaggiose per i pazienti in quel determinato momento, potenzialmente rischiose – delle quali si dovrebbe fare un uso più accorto, basato sui reali bisogni dei pazienti stessi.

E’ importante sottolineare che sono stati proprio i pediatri, ad individuare, nella propria attività quotidiana, le pratiche a rischio di inappropriatezza (sono state ovviamente selezionate quelle segnalate dal maggior numero di pediatri). Continue reading »