Tag Archives: mamma

M come Mamma

foto-gravidanza-strombolinoAuguro a tutte le donne che lo desiderano di poter provare la gioia immensa della maternità, di poter sperimentare tutte le emozioni che offre questa incredibile esperienza. Abbraccio tutte coloro che sono in attesa di vedere quel test colorarsi di “positivo”, perchè so che può essere difficile e so che c’è bisogno di molto intento, di molta forza, di molta fiducia nella vita e nel proprio potere femminile. Mi piacerebbe arrivare ad accarezzare il loro cuore per ricordare insieme che siamo dee, ossia creatrici di vita. Possiamo permettere al nostro corpo di vibrare nell’amore per accogliere e restituire altrettanto amore. Possiamo prendere contatto col nostro utero, imparare a sentire quel
calore che nella notte sa ospitare e nutrire la vita. Possiamo lasciarci andare e affidarci alla vita, l’unica che sa individuare il momento giusto, quello in cui ci scopre davvero pronte a sperimentare il suono primordiale della creazione, la M come Mamma. Continue reading »

Svezzamento. Io mi svezzo da solo!

foto-mio-figlio-svezza-da-soloMi rendo conto che l’articolo Svezzamento o alimentazione complementare è lungo e non di facile lettura, però mi sembrava necessario parlare di un argomento così delicato e allo stesso tempo importante e cruciale nella vita di ogni bambino con la dovuta documentazione scientifica.

Soprattutto perché passi un messaggio importante che traspare nei testi fondati su studi scientifici che ho citato in merito allo svezzamento: la mamma col suo istinto materno ha il ruolo dominante e fondamentale nell’interpretare i bisogni e dei tempi “alimentari” del proprio bambino. La mamma e solo lei è in grado di leggere negli occhi e nella pancia del suo bambino, quando ha fame e di cosa ha bisogno. Quello che traspare tra le migliaia di righe di tutti i documenti che ho analizzato nell’articolo Svezzamento o alimentazione complementare è che i protagonisti veri di questo momento cruciale sono solo mamma e bambino. Il resto, sono solo linee guida orientative. É un pò come un ritorno a come si faceva una volta, a come si è fatto per millenni.  Continue reading »

Manovre contro il rischio di soffocamento

immagine manovre-disostruzioneL’altro giorno Diego a scuola ha rischiato di soffocare per un pezzo di un gioco che aveva messo in bocca. Le maestre hanno detto di essere dovute ricorrere alla manovra di disostruzione. Non so come siano andate le cose né come sarebbero potute andare visto che non ero presente.

So solo che ci sono cose, per ignoranza e superficialità, che si crede non succederanno mai a noi e alle persone che abbiamo più care e invece a volte succedono. E ci colgono impreparati. Una di queste, nel mio caso, è il rischio di soffocamento per i miei figli. Continue reading »

Il primo respiro – Le premier cri

FOTOIl primo respiro – Le Premier Cri è un film documentario che ogni futura mamma dovrebbe vedere.

Non mi ricordo come ne sono venuta a conoscenza, ma l’ho visto quando ero incinta di Zoe, verso il quinto mese, un periodo di crisi perché mi era presa la paura di partorire…e poi di nuovo l’ho riguardato il giorno prima che Zoe emanasse il primo respiro. Il suo!

Non ci sono parole per definire le emozioni e le sensazioni che si provano. Solo una donna in gravidanza può capire. Forse se lo rivedessi ora non sarebbe la stessa cosa..

“Il primo respiro” ti fa subito entrare in empatia con tutte le mamma, di ogni parte del mondo, di cui si raccontano e proiettano le ultime ore prima di dare alla luce i loro bambini, tutte insieme, il 29 Marzo del 2006, giorno in cui si è verificata un’eclissi di sole visibile dal nostro pianeta. Continue reading »