Tag Archives: Fine Settimana

Il Maggio della Buona Nascita

spazio-nu-buona-nascitaOggi vorrei parlare di un’iniziativa di cui andare fieri nella nostra provincia: Il Maggio della Buona Nascita.

Presso lo Spazio NU di Pontedera sono in programma ogni fine settimana dal 16 Maggio al 31 Maggio sei giorni di laboratori, conferenze, incontri, video e una mostra fotografica intorno alla Nascita.

La gravidanza, il parto, il portare i bambini, lo svezzamento, i vaccini, l’essere genitori sono i temi principali che verranno affrontati e su cui si invita alla riflessione sia con l’intervento di professionisti autorevoli, sia con l’ausilio di video molto significativi (come Il primo sguardo e La prestazione).

Come mi ha spiegato Roberta Santoni, mamma attivista, che si è impegnata in primis nell’organizzazione, questo evento nasce dalle tante domande che si pongono settimanalmente le mamme del gruppo post parto di Sofia Donalisio dell’Associazione Le Dieci Lune. In queste tre settimane verrà proposto a tutti i partecipanti ciò che a queste mamme è stato d’aiuto nel percorso di gravidanza, parto ed accudimento. Le buone pratiche e le teorie che hanno fatto acquisire loro consapevolezza, serenità e forza del proprio ruolo di madri. Consapevolezza del corpo che cambia abitato da una nuova vita,  serenità nell’ascolto e nell’accoglienza delle emozioni travolgenti che il divenire madri porta con se, forza nel sostenere le loro scelte.

Le conferenze in programma sono: Continue reading »

Fattoria della Pace Ippoasi

visita-ippoasiLo scorso fine settimana abbiamo partecipato a una visita guidata della Fattoria della Pace Ippoasi a San Piero a Grado. Ippoasi si trova in un’area di tre ettari gestita dal Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli.

L’idea mi era venuta leggendo l’articolo Rifugi per animali, il modo più autentico per conoscere il mondo animale su eticamente.net.

I rifugi per animali sono luoghi gestiti da volontari dove gli animali, che hanno alle spalle storie molto tristi, vengono ospitati per un tempo indefinito, dopo essere stati messi in salvo da una morte certa. Sul sito della Fattoria della pace Ippoasi c’è anche una pagina quasi commuovente in cui tutti gli animali presenti sono raggruppati per specie e ne viene indicato il nome, la foto e l’associazione/persona che li stanno aiutando con le adozioni a distanza. Attualmente ci sono circa 80 animali da fattoria tra anatre, asini, cani, capre, cavalli, galli, galline, maiali, mucche, pecore, pony. Continue reading »

Parco Gallorose

foto-parco-galloroseL’altro giorno siamo stati al Parco Gallorose.

Il Parco Gallorose è un centro faunistico che si trova nella campagna vicino a Cecina e, in circa 3 km di percorso, ospita ben 180 razze di animali e 14000 tra piante e fiori.

Nei circa 50000 mq di terreno si possono osservare animali esotici e di fattoria comprese le razze autoctone toscane: somari amiatini, pecore pomarancine, cavallino di Monterufoli, mucca pisana, maiali di cinta senese, la zebra, vacche maremmane, cobi, pappagalli, struzzi, scimmie, gnu, canguri, lemuri, gru, cammelli, buoi dei Watussi, casuario, tucani e molti altri… Continue reading »

Parco Preistorico di Peccioli

foto-famiglia-parco-preistoricoCi volevano i nostri amici dalla Francia per ricordarci che a pochi chilometri da casa abbiamo un Parco Preistorico immerso nel verde delle colline della Valdera. A Peccioli, infatti, si trova l’unico parco tematico della Toscana.

Stamattina abbiamo deciso di portarci Diego. E Zoe.

Diego, infatti, da quando la sera guardiamo Peppa Pig, ha subìto il fascino del dinosauro, trasmessogli dal piccolo George…quindi è rimasto subito affascinato dal Parco! É stato un continuo tripudio di “oooooh” e “gggggh”. Sarà anche che ogni “cosa” che ai suoi occhi appaia gigante, lo entusiasma sempre tantissimo! Continue reading »

Salviamo il Masso delle Fanciulle

masso delle fanciulle

Il Masso delle Fanciulle, è un posto magico. Unico. Spettacolare. Una di quelle meraviglie della natura che ti lasciano a bocca aperta. Sembra di entrare nel mondo delle fiabe.

Si trova nella Riserva Naturale del Berignone, lungo il corso del fiume Cecina ed è uno dei luoghi più suggestivi ed incontaminati della Toscana.

Come descrive in modo quanto più realistico e commuovente un utente su ciao.it:

“Il cammino inizia con il guado del fiume e prosegue risalendo il fiume verso la sorgente. Nella parte iniziale del percorso si cammina ai margini di alcuni bei campi, delimitati da cipressi, poi ci si inoltra in una specie di boschetto e e quindi si arriva a costeggiare il fiume. Continue reading »