Strombolino perché?

Un paio d’anni prima di concepire Diego, io e Andrea abbiamo fatto una vacanza alle Isole Eolie e ce ne siamo innamorati: Alicudi, Filicudi, Lipari, Panarea, Salina, Stromboli (e Strombolicchio) e Vulcano sono posti magici e impressionanti che rimangono nel cuore tutta la vita!
Quando sono rimasta incinta di Diego abbiamo preferito che il sesso del frutto del nostro amore rimanesse una sorpresa…ma un nomignolo dovevamo pur darglielo quando ne parlavamo tra noi o lo coccolavamo attraverso la mia pancina!
E’ stato come un flash, il continuo “borbottare” giorno e notte e la vitalità del vulcano Stromboli, ci sono tornati subito alla mente, quando, ad appena sei settimane di vita, il cuoricino del nostro Strombolino pulsava fortissimo e pieno di voglia di vivere dentro di me…
E anche Zoe, non poteva essere da meno..da qui, i nostri strombolini!!

foto-bambini-a-minorca

 

2 thoughts on “Strombolino perché?”

  1. valeria Bastoncelli

    Cara<a silvia, anche tu converrai con me che le donne come diceva una canzone di Ligabue ,LO SANNO… sanno csa vuol dire l'attesa, la paura il sentirsi inadeguata, sanno cosa vuol dire FELICITA' , quella sensazuione unica di sentirsi due in una e quella sensazione di distacco che si percepèisce quando tuo figlio nasce… sensazioni u niche, magiche e che rendono la vita di una danna , di una mamma faticosa difficile stancante ma estremamente ricca di momenti indimentivcabili

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>