Dove andare a Pasqua e Pasquetta

buona_pasquaVediamo insieme dove andare a Pasqua e Pasquetta, anche se sembra che il tempo non sarà granchè, ma il fine settimana sarà lungo ed almeno lunedì dovrebbe essere bello.

fiera_primavera-vecchiano

  • Presso il Parco di San Rossore l’Associazione Piedi in Cammino organizza Pasquetta in San Rossore: un’interessantissima passeggiata all’interno della Tenuta di San Rossore. L’itinerario prevede la visita della Riserva del Paduletto che permetterà di osservare la fauna che frequenta la riserva. Una bella occasione non solo per conoscere il più importante ambiente naturale all’interno del bellissimo Parco di San Rossore, ma anche un’occasione per stare insieme, adulti e bambini, in una giornata di festa! Necessaria la prenotazione.

pasquetta-san-rossore

  • A Santa Maria a Monte il 6 Aprile, giorno di Pasquetta, tradizionale appuntamento con la Festa della Patrona Diana durante il quale si si celebrerà il Festival d’Europa. A cornice una mostra mercato dei fiori e dell’antiquariato, rievocazioni storiche, giocolieri, artisti di strada, un percorso del gusto a cura di Slow Food e visite guidate a cura del Gruppo Archeologico Valdarno Inferiore.

festival-europa-santa-maria-a-monte

  • Volterra torna il tradizionale Omaggio di Primavera, manifestazione che ha origini antichissime e che prevede come ogni Lunedi di Pasqua, la rievocazione di un rito pagano grazie al Gruppo Storico Sbandieratori che si esibiranno alle 11:15 percorrendo tutto il centro storico fino a Piazza dei Priori dove si rappresenteranno numerose coreografie in costume medievale.

omaggio-di-primavera-volterra

  • Vi ricordo inoltre che come ogni prima domenica del mese l’entrata in tutti i musei nazionali sarà gratuita. Nella provincia di Pisa: Museo Nazionale di San Matteo, Museo Monumentale della Certosa di Calci. Sul sito dei Ministero dei Beni e delle Attività Culturali tutte le aperture regione per regione, anche per il giorno di Pasquetta.

Fuori provincia di Pisa, ho trovato queste interessanti iniziative:

  • a Sesto Fiorentino, La Fiera di Primavera. Stand enogastronomici dedicati ai prodotti agro alimentari provenienti da tutta Italia, iniziative per bambini con scenografie, animazione, spettacoli e laboratori sul tema del Mondo del Circo, shopping, iniziative ed eventi significativi legati al mondo della solidarietà e all’azione del mondo del volontariato e molto altro ancora… Ingresso gratuito.
  • Il giorno di Pasquetta a Lucca si svolgerà la quarta edizione di Caccia all’Uovo, la caccia al tesoro per bambini, organizzata dall’Associazione Animata…mente. Il grande coniglio pasquale nasconderà nel giardino di Villa Bottini in Via Elisa migliaia di piccole uova di cioccolata colorate. Ai bambini il divertente compito di scovarle. L’iniziativa si terrà dalle 15:30 alle 17:30 e prevede anche merenda, gonfiabili, palloncini, truccabimbi..
  • Lunedi 6 Aprile, in occasione della manifestazione Pasquetta tra le Nuvole, un treno a vapore con carrozze d’epoca partirà da Viareggio alle 8:40 con fermata intermedia a Lucca e direzione Castelnuovo Garfagnana. Il ritorno alle 17:40 dopo una giornata nel vivo della Festa dell’Aria e del Volo, tra storia e natura. Pranzi convenzionati nei ristoranti in loco, laboratori di aquiloni, aeroplanini di carta, prove di aereo modellismo, parco gonfiabili..

pasquetta-tra-le-nuvole-castelnuovo-garfagnana

  • a Firenze, nel Parco delle Cascine, appuntamento con I Giochi di Carnasciale: una rievocazione storica dei giochi, tornei e duelli che si neveano nella Firenze tardo medievale e rinascimentale. Ingresso gratuito.

giochi-di-carnasciale-firenze

Segnalo inoltre per Martedi 7 Aprile, la Sagra della Merenda  a Camugliano, Ponsacco. Una manifestazione di carattere enogastronomico che abbina prodotti e vini della Provincia di Pisa.

Insomma, un po’ di spunti su dove andare a Pasqua e Pasquetta ve li ho dati…anche fuori porta, stavolta!

Buona Pasqua e buon fine settimana a tutti!

Silvia Giorgi

Silvia Giorgi

Sono Silvia, ho 37 anni e faccio un mestiere che ho scoperto essere molto duro: la mamma a tempo pieno dei miei due strombolini. Con questo blog vorrei condividere idee, pensieri, opinioni, riflessioni e dubbi della mia quotidianità di genitore, insieme a tutte le mamme e i papà che cercano di svolgere, come me e Andrea, il proprio ruolo con consapevolezza. O almeno ci proviamo!
Silvia Giorgi

About Silvia Giorgi

Sono Silvia, ho 37 anni e faccio un mestiere che ho scoperto essere molto duro: la mamma a tempo pieno dei miei due strombolini. Con questo blog vorrei condividere idee, pensieri, opinioni, riflessioni e dubbi della mia quotidianità di genitore, insieme a tutte le mamme e i papà che cercano di svolgere, come me e Andrea, il proprio ruolo con consapevolezza. O almeno ci proviamo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>