Babies, un bellissimo film sui bambini

Babies-locandinaRecentemente ho visto Babies, un bellissimo film sui bambini, che vorrei condividere con tutti coloro che amano e adorano i bambini: Babies, di Thomas Balmès.

Babies non è il solito film, è un film documentario speciale perchè è vero, è reale e appunto per questo ancora più emozionante, toccante, bello.

Babies racconta, quasi con le sole immagini e voci dei bambini, la storia di Ponijao, Mari, Bayar e Hattie. Questi quattro dolcissimi bambini, provenienti rispettivamente da Namibia, Giappone, Mongolia, California, sono ripresi nella loro semplice vita quotidiana dalla nascita ai primi passi. Non succede mai nulla di speciale con gli occhi di noi adulti, ma il loro modo di stupirsi e scoprire il mondo che li circonda ci fa capire quanto invece sia importante ogni tanto fermarsi e cambiare prospettiva, per vedere il mondo con gli occhi dei bambini. Dal loro delicato, puro, spontaneo e naturale punto di vista.

Il film è anche un interessante spunto di riflessione sulle differenze nel modo di crescere i bambini in culture completamente diverse: dal modo di nutrirli, a quello di portarli, alle attività e i giochi che vengono loro proposti, alle condizioni igieniche…

Quello che fa riflettere è che la serenità e la felicità dei bambini non è data da quello che gli viene offerto di materiale ma dall’amore, le cure e le attenzioni della loro famiglia, della loro mamma. Perchè tutti questi bambini, da Ponijao che cresce e vive di poco o nulla nel deserto a Hattie che vive in una famiglia americana benestante, sono entrambi felici. Anzi..

Ecco il trailer ufficiale da youtube.

Per quando riuscirete a ritagliarvi un po’ di tempo, vi propongo direttamente anche il film, visibile gratuitamente su Vimeo. La qualità delle immagini e dei suoni è ottima.

Babies, un bellissimo film sui bambini. A mio parere il continuo di Il primo respiro- Le premier Cri

Silvia Giorgi

Silvia Giorgi

Sono Silvia, ho 37 anni e faccio un mestiere che ho scoperto essere molto duro: la mamma a tempo pieno dei miei due strombolini. Con questo blog vorrei condividere idee, pensieri, opinioni, riflessioni e dubbi della mia quotidianità di genitore, insieme a tutte le mamme e i papà che cercano di svolgere, come me e Andrea, il proprio ruolo con consapevolezza. O almeno ci proviamo!
Silvia Giorgi

About Silvia Giorgi

Sono Silvia, ho 37 anni e faccio un mestiere che ho scoperto essere molto duro: la mamma a tempo pieno dei miei due strombolini. Con questo blog vorrei condividere idee, pensieri, opinioni, riflessioni e dubbi della mia quotidianità di genitore, insieme a tutte le mamme e i papà che cercano di svolgere, come me e Andrea, il proprio ruolo con consapevolezza. O almeno ci proviamo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>